RISOTTO AI CARCIOFI FILANTI

Per gli amanti del carciofo ecco il facile  risotto ai carciofi filanti dall’ottima riuscita: da leccarsi i baffi, parola di Carmen Arancino!

Tempo totale: 40 minutes

Porzioni: 2

See more about Edamam on

Ingredienti

Note

la preparazione è facile

risotto_carciofi_filanti_foto_01_ingredienti1) Il primo passo è la preparazione del brodo vegetale e, visto che è molto semplice farlo, consiglio di perdere tre minuti in più invece che ricorrere al dado. Ma a voi la scelta.
Mentre il brodo cuoce procedete ad affettare lo scalogno

2) Dopo pulite i carciofi così:
levate due giri di foglie e se è il caso anche un terzo a secondo della durezza del carciofo. Poggiate il pollice alla base della foglia del carciofo, piegatela e strappatela
Continuate a togliere le foglie fino a sentirle  molto tenere al momento dello strappo.

risotto_carciofi_filanti_foto_02_pulire_ carcio3) Togliete la parte delle foglie con le punte con un coltello. Dividete il carciofo a metà e con la punta del coltello asportate il cuore con i peletti e le foglie interne con le spine

risotto_carciofi_filanti_foto_03_pulire_carcio4) Se il brodo vegetale starà già bollendo da svariati minuti spegnete la fiamma e filtratelo usando lo scolapasta.

5) Il carciofo adesso è pulito e potete tagliarlo a fette non troppo grosse. Tagliate anche il prezzemolo e la scamorza. I carciofi sono affettati, la scamorza è a pezzettoni: è arrivata l’ora di assemblare il tutto col nostro amico riso.

6) Usate una padella medio/grande per soffriggere lo scalogno con un filo di olio d’oliva extravergine. Il brodo tenetelo sul fuoco a fiamma molto bassa per non farlo raffreddare. Quando lo scalogno sarà morbido e quasi trasparente aggiungete il riso. Fatelo rosolare mescolando con attenzione per non farlo attaccare alla padella. Quando sentirete lo sfrigolio del riso quasi asciutto aggiungete i carciofi tagliati e un mestolo di brodo vegetale che avete tenuto in caldo.

risotto_carciofi_filanti_foto_04_metti_riso7)  Mescolate con cura e ogni volta che il riso “canta” sfrigolando aggiungete un mestolo di brodo, il tutto per 20 minuti e dopo  aggiungete la scamorza affumicata a quadratini e il prezzemolo.  Salate a vostro piacere.
Un accurata mescolata sarà essenziale per unire tutti gli ingredienti in un’armonia di sapori.

risotto_carciofi_filanti_foto_05_mescola8) Dopo pochi minuti vedrete i carciofi avvolti dalla scamorza affumicata filante che lì vestirà con il suo sapore unico. Pochi minuti ancora sul fuoco sempre mescolando e spegnete. Lasciate 3 minuti d’orologio di riposo al risotto coperto.

Ecco il nostro primo piatto semplice ma speciale per i Vostri palati. Completate con una semplice guarnizione di prezzemolo a firma della Vostra opera culinaria.

Carmen Arancino

... Scrivi la tua opinione ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.