LA RICETTA UFFICIALE DEL RISOTTO ALL’ISOLANA

Lo confesso: sono una curiosona e allora ho cercato la delibera del Sindaco di Isola della Scala, Vittorino Stanzial, che nell’Aprile del 1985 ha reso ufficiale la ricetta del Risotto all’Isolana del Cavalier Pietro Secchiati. Eccola per i curiosoni come me.

Carmen Arancino

 

"Nè discendere, nè sostare"

“Nè discendere, nè sostare”

CARTA DI IDENTITA’ DEL RISOTTO ALL’ISOLANA – PIATTO TIPICO DI ISOLA DELLA SCALA

“Preso atto che:

in occasione della 1^ Sagra del Riso, dell’autunno del 1967, iniziativa promozionale del Comune per pubblicizzare il Riso Vialone Nano di produzione locale, il Sindaco Aldo Filippi accordò al cuoco Cav. Pietro Secchiati di stilare la prima ricetta del “RISOTTO ALL’ISOLANA” a scopo dimostrativo della bontà del nostro prodotto;

volendo confermare la CARTA DI IDENTITA’ del PIATTO TIPICO di Isola della Scala;

approvo la diffusione della ricetta a fianco presentata, perchè nelle future rinnovate Fiere del Riso, sia adottata quale ricetta originale del RISOTTO ALL’ISOLANA, a delizia dei palati più fini del popolo di Isola della Scala e dei suoi visitatori.”
IL SINDACO
Vittorino Stanzial
Isola della Scala, 6 Aprile 1985

Ingredienti
– 1 Kg. di Riso Vialone Nano Veronese I.G.P.
– 2 litri di ottimo brodo
– 200 g. di vitello magro
– 200 g. di lombata di maiale
– 150 g. di burro
– 140 g. di formaggio grana
Pepe, sale, cannella e rosmarino (quanto basta).

Preparazione
Tagliare la carne a dadini, condire con sale e pepe macinato fresco e lasciare riposare per un’ora.
Fondere il burro, mettere un rametto di rosmarino, rosolare bene la carne.
Cuocere a fuoco lento fino a completa cottura della carne, quindi togliere il rosmarino.
Fare bollire il brodo, aggiungere il riso mondato, cuocere per 20 minuti a fuoco lento, fino a quando il riso avrà assorbito tutto il brodo.
Unire al riso il condimento fatto in precedenza.
Completare il risotto all’isolana con formaggio profumato di cannella.

Fonte: ww.fieradelriso.it

... Scrivi la tua opinione ...