FARINA DI RISO

COSA E’

La farina di riso si ottiene dalla macinazione del chicco di riso. Esistono in commercio diverse farine di riso che si distinguono per il grado di macinazione:

  • semola di riso: macinata meno con i granuli più grandi;
  • farina di riso: macinata più finemente;

o dal riso che viene usato:

Nell’Asia orientale e sud-orientale la distinzione è legata alla viscosità del riso che viene macinato da cui si hanno due tipi principali di farina:

  • farina di riso glutinoso: più viscosa e addensante
  • farina di riso riso non glutinoso.

COME SI FA’

La farina di riso nasce dalla macinatura del riso o della rottura del riso, cioè i chicchi di riso che si sono spezzati durante la lavorazione del riso.

COME SI USA

Nella cucina occidentale la farina di riso è soprattutto utilizzata per la preparazione degli alimenti senza glutine come biscotti, dolci, gallette, pane e pasta o come ingrediente per la frittura sia come pastella che come semplice infarinatura.
Nella cucina asiatica invece l’uso della farina di riso è rilevante. Le ricette e i prodotti alimentari dove la farina di riso è protagonista sono moltissimi e quasi impossibile elencarli tutti: la carta di riso wontong, i dolcetti mochi, i ravioli e gli spaghetti di riso sono degli esempi.

mochi

Sempre in campo alimentare è usata:

  • come addensante per creme, salse, zuppe soprattutto se congelate perché impedisce che la parte liquida si separi dalla parte solida;
  • durante lo svezzamento è consigliata per la preparazione di semolini e prime pappe fatti in casa che rispetto ai prodotti per l’infanzia industriali non contengono conservanti e non subiscono lavorazioni che distruggono parte del sapore e alcune importanti sostanze nutritive.

Per le sue proprietà e caratteristiche è utilizzata:

  • in campo cosmetico per la pulizia del viso;
  • in campo medico come base di prodotti per la cura di bruciature, infiammazioni, irritazioni;
  • per la preparazione della colla di riso:
  • quella integrale, detta BRF, nella coltivazione dei funghi come substrato insieme alla vermiculite, materiale usato in agricoltura.

vermiculitela vermiculite

PROPRIETA’

Rispetto alla farina di frumento, più diffusa in Occidente, la farina di riso bianco:

  • ha molto più amido;
  • l’apporto energetico è maggiore;
  • è priva di glutine.

Inoltre:

  • contiene una notevole percentuale di amido;
  • ha pochi grassi e proteine;
  • tra i sali minerali troviamo calcio, ferro, fosforo, potassio, sodio e zinco;
  • le vitamine presenti sono quelle del gruppo B e la vitamina E;
  • quella integrale inoltre è ricca di fibre;
  • ha un elevato potere assorbente dei liquidi.

CALORIE

365 ogni 100 grammi

CURIOSITA’

In Giappone esistono diversi tipi di farina di riso:

michiko

  • generalmente è chiamata kome-ko;
  • la varietà glutinosa è la mochigomeko e shiratamako che sono a base di mochigome, riso glutinoso;
  • la varietà non glutinosa è la jōshinko a base di urumai, riso bianco.

Carmen Arancino

... Scrivi la tua opinione ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.