CIOCCOLATOSI DI PASQUA

Bella la Pasqua! La primavera è appena iniziata e le uova di cioccolata arrivano sulla tavola così variopinte e buone: ce ne sono per tutti i gusti. Si scartano con gioia, si rompono con curiosità e, mentre si sgranocchia il sottile cioccolato, si apre la sorpresa. Poi, in ampi barattoli di vetro, si conservano i dolci avanzi delle uova pasquali. Ecco allora un’idea originale per utilizzare quel cioccolato: i cioccolatosi di Pasqua con riso soffiato e zenzero. Facili, veloci e buoni i cioccolatosi sono ottimi snack da gustare in ogni occasione.

cioccolatosi_pasquetta_foto_ingredienti

porzioni: 4 persone (otto cioccolatosi)
difficoltà: bassa
tempo: 50 minuti
ingredienti:
150 gr.di cioccolato fondente
50 gr.di riso soffiato
4 cm.di zenzero
¼ di bicchiere di latte intero di mucca o di latte di riso

1) Ho sbucciato la radice di zenzero e l’ho grattugiata. Il giorno prima ho messo lo zenzero nel congelatore e così grattugiarlo è più semplice.

cioccolatosi_pasquetta_foto (1)

2) In un piccolo pentolino ho messo il latte, l’ho fatto bollire, ho spento la fiamma e ho messo lo zenzero grattugiato lasciandolo in infusione per 15/20 minuti. Successivamente ho filtrato il latte.

3) Nel frattempo ho tagliato il cioccolato in piccoli pezzetti.

cioccolatosi_pasquetta_foto (2)

Li ho messi in un pentolino con il latte aromatizzato allo zenzero e il pentolino in una pentola più grande con acqua calda. In pochi minuti il cioccolato si è sciolto.

4) Ho aspettato qualche minuto per fare calare la temperatura del cioccolato liquido e in un’ampia ciotola l’ho amalgamato con il riso soffiato.

cioccolatosi_pasquetta_foto (3)
5) In una teglia rivestita di carta da forno ho messo l’impasto dei cioccolatosi, uniformandolo con un cucchiaio di legno e con lo stesso ho formato 8 porzioni.

cioccolatosi_pasquetta_foto (4)
6) La teglia è stata in frigo per 20 minuti.

Ed ecco i cioccolatosi di Pasqua pronti per dare un gusto diverso a questa festa.
Carmen Arancino

... Scrivi la tua opinione ...